Grayscale Pivots to DeFi con Aave, Polkadot Trust Filings

  • File in scala di grigi per altre cinque criptovalute.
  • DeFi token Aave incluso oltre a Polkadot e Cosmos.
  • L’AUM di Grayscale è tornato a 25 miliardi di dollari – 80% in Bitcoin Trust

L’asset manager istituzionale Grayscale Investments ha in programma di espandere i suoi crypto asset trust con più token basati sulla finanza decentralizzata, secondo le sue recenti limature.

Grayscale è il più grande trust di criptovalute al mondo per gli investitori istituzionali. L’azienda sta ora progettando di espandere le sue offerte oltre Bitcoin, Ethereum e una manciata di altre criptovalute, aggiungendo i trust di token DeFi.

L’azienda ha depositato per registrare altri cinque trust di asset digitali – due dei quali legati a DeFi. Il registro aziendale del Delaware, il fiduciario legale di Grayscale per lo stato, ha ricevuto i depositi il 27 gennaio.

Questo non significa necessariamente che saranno lanciati, ma mostra che il gigante degli investimenti ha adocchiato il settore DeFi per guadagni futuri.

DeFi Token Trusts in arrivo

Tra i cinque trust ci sono Aave, Polkadot e Cosmos. Aave è la seconda più grande piattaforma di prestito DeFi al mondo in termini di valore totale bloccato secondo DeFi Pulse, che attualmente lo riporta come 3,9 miliardi di dollari.

Polkadot è una rete blockchain ad alta velocità che supera Ethereum e lavora con sidechains o „parachains“ nella sua terminologia. Cosmos è un ecosistema decentralizzato di blockchain indipendenti progettato per creare la prossima generazione di internet.

Gli altri due depositi sono la moneta Monero, incentrata sulla privacy, e la piattaforma applicativa decentralizzata Cardano. Grayscale ha recentemente registrato trust per Chainlink (LINK), Basic Attention Token (BAT), Decentraland (MANA), Tezos (XTZ), Filecoin (FIL) e Livepeer.

I suoi trust attuali sono dominati da Bitcoin che rappresenta circa l’80% del totale con 20,4 miliardi di dollari. Il trust di Ethereum ha circa il 15% con 3,8 miliardi di dollari e il resto è distribuito tra una serie di cripto trust più piccoli tra cui Litecoin, Bitcoin Cash, Stellar Lumens, Ethereum Classic e Zcash.

L’azienda ha recentemente sciolto il suo trust XRP dopo la battaglia persa da Ripple con la Securities and Exchange Commission.

Grayscale AUM torna a $25B

L’ultimo tweet dell’asset manager riporta che il patrimonio totale in gestione è tornato a 25 miliardi di dollari.

Grayscale sta costantemente aggiungendo Bitcoin alla sua fiducia con il suo ultimo acquisto segnalato il 28 gennaio, per 890 BTC. Il 18 gennaio, il fondo ha ottenuto un record di acquisto di Bitcoin in un solo giorno di 16.244 BTC.

È stato anche riferito il 28 gennaio che la Rothschild Investment Corporation ha acquistato 6.000 azioni del Bitcoin Trust di Grayscale tra ottobre e dicembre del 2020, aumentando l’esposizione della banca d’investimento di Chicago al fondo del 24% nel Q4.

Dieser Eintrag wurde in Crypto veröffentlicht.